Messaggio
Home > Didattica > La scuola e le leggi razziali

Cookie Policy

Cookies

Noi utilizziamo i cookie per rendere l’uso dei nostri Siti più semplice e per meglio adattarli ai vostri interessi e bisogni. I cookie possono anche venire usati per aiutarci a velocizzare le vostre future esperienze ed attività sui nostri Siti. Inoltre usiamo i cookie per compilare statistiche anonime aggregate che ci consentono di capire come le persone usano i nostri Siti e per aiutarci a migliorare la struttura ed i contenuti di questi Siti. Non siamo in grado di identificarvi personalmente attraverso queste informazioni.

Cosa sono i cookies?

Un cookie è un piccolo file di testo che i siti salvano sul tuo computer o dispositivo mobile mentre li visiti. Grazie ai cookies il sito ricorda le vostre azioni e preferenze (per es. login, lingua, dimensioni dei caratteri e altre impostazioni di visualizzazione) in modo che non debbiate reinserirle quando tornate sul sito o navigate da una pagina all'altra.

Come utilizziamo i cookies?

  • Cookie di sistema/tecnicia
    Essenziali per il corretto funzionamento del sito (es. ID di sessione, scelta lingue, accettazione dei Cookie)

    Cookies
    • Codice univoco casuale: ha la finalità di velocizzare la navigazione del sito; è un cookie di sessione, che decade alla fine di ogni sessione di navigazione
    • Joomla_fs e joomla_skin: memorizza le preferenze utente sulle dimensioni del font e sul layout, durata: 1 anno
    • Jfcookie[lang]: memorizza la lingua di navigazione
    • plg_system_eprivacy: memoria il consenso ai cookies, durata: 1 anno
  • Statistiche/Tracking: Google Analytics con IP Anonimizzato
    Fornisce informazioni anonime / aggregate su dove andate e cosa fate sui nostri siti e su altri siti internet.
    Questa integrazione di Google Analytics rende anonimo il tuo indirizzo IP. L'anonimizzazione funziona abbreviando entro i confini degli Stati Membri dell'Unione Europea o in altri Paesi aderenti all'accordo sullo Spazio Economico Europeo l'indirizzo IP degli Utenti. Solo in casi eccezionali, l'indirizzo IP sarà inviato ai server di Google ed abbreviato all'interno degli Stati Uniti.

    Per maggiori informazioni: Google Analytics

    Cookies:
    • __utma (archiviodistatotorino.beniculturali.it, Determina visitatori unici, 2 anni)
    • __utmb (archiviodistatotorino.beniculturali.it, Usato per stabilire e continuare una sessione utente, Sessione)
    • __utmc (archiviodistatotorino.beniculturali.it, Determina se stabilire o meno una nuova sessione per l'utente, Sessione)
    • __utmz (archiviodistatotorino.beniculturali.itMemorizza il tipo di riferimento usato dal visitatore per raggiungere un sito web, 6 mesi)
    • __utmt (archiviodistatotorino.beniculturali.it, Utilizzato per limitare la frequenza delle richieste, Sessione)
  • Inclusione di contenuti da siti esterni: YouTube
    lcune pagine del nostro sito includono video di YouTube. YouTube installa un numero variabile di cookies per questi componenti.
    Per maggiori informazioni: YouTube

    Cookies
    • SID, LOGIN_INFO, use_hotbox, PREF, SSID, HSID, watched_video_id_list, __utma, __utmz, demographics, VISITOR_INFO1_LIVE


Come controllare i cookies?

Potete controllare e/o verificare i cookies come volete – per saperne di più, vai su aboutcookies.org. Potete cancellare i cookies già presenti nel computer e impostare quasi tutti i browser in modo da bloccarne l'installazione. Se scegliete questa opzione, dovrete modificare manualmente alcune preferenze ogni volta che visitate il sito ed è possibile che alcuni servizi o determinate funzioni non siano disponibili.

Scritto da Redazione Web ASTO   
Lunedì 11 Maggio 2015 08:39
Ultimo aggiornamento ( Lunedì 29 Giugno 2015 14:40 )
 


 

Le carte

I documenti presentati lungo il percorso di approfondimento didattico sono suddivisi in due parti complementari: La politica del fascismo sulla razza e La scuola e le leggi razziali. La prima svolge la funzione di inquadramento generale e ricostruzione del contesto e dell’iter dei provvedimenti legislativi che portarono alla progressiva privazione dei diritti dei cittadini ebrei in Italia.

La  seconda sezione mette  a fuoco, invece, la dimensione specifica del rapporto scuola/leggi razziali nel contesto locale di Torino e della sua provincia,  con l’ausilio di documenti provenienti dall’ archivio del Provveditorato agli Studi di Torino e dall’archivio di due scuole torinesi, la Scuola Elementare G. Rayneri e il Liceo Classico Massimo D’Azeglio.

 


Percorsi di approfondimento, confronto e analisi

 

Oltre alla fruizione diretta dei documenti, il percorso elaborato presenta nelle pagine del sito diversi suggerimenti per la lettura critica, l’inquadramento storico e il confronto tra le carte, volti a facilitarne la comprensione e a stimolare l’attenzione analitica degli studenti.

Tali percorsi non esauriscono le possibilità di analisi e di utilizzo delle fonti e potranno naturalmente essere integrati o sostituiti dai docenti in relazione agli interessi e alle motivazioni degli allievi.

 

 

Gli obiettivi didattici

 

Generali:  Conoscenza dei documenti, delle modalità di reperimento, archiviazione, conservazione e uso delle fonti; Analisi critica delle fonti.

Specifici:  Capacità di rilevare l’intervento di un governo autoritario nella scuola e nei diversi   livelli della vita sociale; apacità di riflettere sulle reazioni della scuola nella sua gerarchia a tali imposizioni; capacità di mantenere costante il livello d’attenzione verso il problema del razzismo.

Siete interessati a consultare i percorsi didattici?
Richiedete le credenziali all’indirizzo as-to@beniculturali.it

ACCEDI AL PERCORSO






Per consultare il Percorso è necessario inserire Username e Password dedicate.

CREDITS

Referente della Sezione Didattica: dott. Edoardo Garis

Coordinamento didattico e ideazione del progetto
: prof.ssa Rosa Castellaro

Membri del gruppo di lavoro: prof.ssa Maria Luisa Badellino, prof.ssa Paola Caciotti, prof.ssa Pier Carla Pavarallo

Reperimento documenti
: per la scuola G. A. Rayneri, la Dirigente Scolastica, dott.ssa M. De Angelis; per il Liceo classico M. D’Azeglio, il prof. Giorgio Brandone

Presidente UCIIM sezione di Torino
: prof. Arnaldo Gizzarelli

Responsabile dell’attività dell’UCIIM
: prof. sa Anna Barocelli Donna

Ottimizzazione dei materiali
: dott.ssa Alessia Arba

INFORMAZIONI

Archivio di Stato di Torino
E-mail: as-to@beniculturali.it

UCIIM, sezione di Torino
Sito web: www.uciimtorino.it
E-mail: uciimtorino@virgilio.it
Tel. e fax: +39 011.5611923



Creato da Redazione ASTO
Data creazione: Non definita
Ultimo aggiornamento (Non definito)