BiblioTour Piemonte promuove i beni librari, le biblioteche, il patrimonio UNESCO, gli scrittori piemontesi e i luoghi legati alla loro vita e alle opere, attraverso la creazione di nuovi itinerari culturali e turistici in Piemonte. L’intento è diffondere la conoscenza del materiale librario antico e moderno, delle sedi di conservazione e dei territori in cui le biblioteche sono collocate.

Nel 2019, tra le Biblioteche di Storia, Scienze e Arti, si aggiunge la Biblioteca dell’Archivio di Stato della Sezione Corte. L’Archivio di Stato di Torino dispone di un complesso bibliotecario articolato in: Biblioteca Antica che custodisce volumi manoscritti e a stampa dal Medioevo al secolo XIX  e ha un nucleo proveniente direttamente dalle antiche collezioni dei duchi di Savoia; Biblioteca Nuova comprendente  volumi stampati tra l’Ottocento e gli anni Trenta del secolo scorso; Biblioteca Corrente formata da volumi stampati dal 1945 a oggi. La Biblioteca Antica e Nuova, nonché parte di quella Corrente, sono custodite presso un palazzo costruito nel 1731 su progetto di Filippo Juvarra. L’edifico, compreso nella “zona di comando” dei sovrani sabaudi e oggi tutelato dall’UNESCO, sorse per conservare l’Archivio di Corte e la documentazione delle Segreterie dello Stato. La Biblioteca  fu costituita  in primo luogo per coadiuvare il lavoro e supportare lo studio dei documenti d’archivio consultati nel palazzo dai ministri; non mancano tuttavia beni librari d’altro genere, fra cui preziosi codici miniati.

Le Biblioteche di BiblioTour Piemonte – Torino aderiscono a Torino che legge, progetto della Città di Torino e del Forum del Libro, in collaborazione con la Regione Piemonte, il MIUR e il Centro UNESCO, promosso in occasione della Giornata Mondiale del Libro e del Diritto d’Autore e arrivato quest’anno alla quinta edizione.

Visita guidata
Quando:
Giovedì 11 aprile 2019, ore 10.00-11.00 (ritrovo all’ingresso dell’Archivio di Stato – sezione Corte)
Dove: piazza Castello 209
Info: La pagina di BiblioTour con le schede delle Biblioteche aderenti

Ingresso gratuito su prenotazione
(da effettuarsi almeno 8 giorni prima al numero verde 800-329329, tutti i giorni dalle ore 9 alle ore 18) – max. 22 persone

TAGS: BiblioTour, visite guidate, biblioteche, Piemonte, Anno europeo del patrimonio Culturale