Federica Tammarazio e Marco Carassi presentano una raccolta di documenti dal titolo:
L’emigrazione italiana verso la Francia tra Ottocento e Novecento: piccoli tesori di emozionanti avventure rimasti impigliati nella grande rete degli archivi“.
Il fascicolo è stato concepito dalla ricercatrice e archivista per possibili visite tematiche all’Archivio di Stato per un pubblico generalista, ma anche per attività didattiche nelle scuole. La raccolta contiene testimonianze sull’attraversamento illegale della frontiera nei due sensi da parte di persone in difficoltà sociale, economica e culturale. Non mancano episodi commoventi come quello dell’emigrato clandestino che vorrebbe andare a piedi a Lourdes, sperando nella guarigione di una sua grave malattia, o quello della giovane donna “emigrata per amore”.
La presentazione è a cura dell’Associazione Amici dell’Archivio di Stato di Torino, nell’ambito del progetto “La manutenzione della memoria territoriale”.

Presentazione
Quando:
20 maggio 2019, ore 16.30
Dove: aula della Scuola di Archivistica (sezione Corte, piazza Castello 209, secondo piano)
Ingresso libero

TAGS: archivi, emigrazione, Italia, Francia, confini

Scarica la locandina