Autori: AA.VV.
Titolo: Ombre e luci della Restaurazione. Trasformazioni e continuità istituzionali nei territori del Regno di Sardegna
Editore: Ministero per i Beni culturali e ambientali, Ufficio centrale per i Beni archivistici, Roma
Anno: 1997
Pagine: 2 voll., pp. 782 + tavole
ISBN: 88-7125-131-8

Per acquistare il volume contatta l’Associazione Amici dell’Archivio di Stato »

Dopo i due volumi “Dal trono all’albero della libertà” (Roma 1991, Saggi, 15, n. 159) e “All’ombra dell’aquila imperiale” (Roma 1994, Saggi, 28, n. 172), si conclude con questo terzo volume, la cui cura redazionale è di Giuseppe Cipriano, la pubblicazione degli atti di tre incontri di studio organizzati a Torino in occasione del bicentenario della Rivoluzione francese sul tema delle trasformazioni e continuità istituzionali nei territori del Regno di Sardegna nei decenni che vanno dall’antico regime alla prima metà del XIX secolo.

Il periodo preso in esame in questo volume è quello che viene indicato con il termine “Restaurazione” utilizzato tuttavia impropriamente – come precisa nel saggio conclusivo Narciso Nada – perché con i provvedimenti adottati dalle grandi potenze europee dopo la caduta di Napoleone non fu possibile né ripristinare la situazione geopolitica precedente, né restituire i beni espropriati e venduti, né infine tornare alle istituzioni esistenti sotto gli antichi regimi.

Autori dei contributi: Alessandro Galante Garrone, Pierre Villard, Burghart Schmidt, Paola Casana Testore, Paola Caroli, Elisa Mongiano, Maria Barbara Bertini – Maria Paola Niccoli, Michael Broers, Isidoro Soffietti, Gian Savino Pene Vidari, Laura Moscati, Piero Del Negro, Pier Giorgio Zunino, Marco Violardo, Giovanni Assereto, Henri Costamagna, Leopoldo Ortu, Mario Da Passano, Paola Notario, Isabella Zedda Macciò, Roberto Berardi, Gian Paolo Romagnani, Adriano Viarengo, Giuseppe Ricuperati, Ezio Falcomer, Anna Saiu Deidda, Maria Giovanna Sanjust, Laura Sannia Nowé, Lucetta Levi Momigliano, Narciso Nada, Lineamenti della politica interna del governo sabaudo nell’età della Restaurazione