La normativa vigente ha reso obbligatori i pagamenti elettronici verso la Pubblica Amministrazione attraverso la piattaforma digitale PagoPA, che consente di eseguire versamenti tramite Prestatori di Servizi di Pagamento (PSP). Pertanto, a partire dal mese di marzo 2021, non potrà essere accettata nessun’altra forma di pagamento. Le somme dovute per i servizi di fotoriproduzione potranno essere versate dall’Italia e dall’estero esclusivamente accedendo a questo link.

Per maggiori informazioni cliccare qui.

Portale unico di pagamento PAgoPA
Domande frequenti sul servizio: FAQ

TAGS: Pubblica Amministrazione, pagamenti digitali, fotoriproduzioni, semplificazione