Dati in caricamento. Attendere...

SEZIONE CORTE Piazza Castello, 209 | SEZIONI RIUNITE Via Piave, 21|as-to@beniculturali.it

Raccolta di Documenti e Sigilli associati al fondo

Sezione Corte -> Materie politiche per rapporto all'interno -> Cerimoniale -> Funerali

Torna alla lista principale

Num. Documento Data cronica Immagini digitalizzate
s.n. Quietanza rilasciata da Tomaso Gioannini, presidente del Convento dei Padri Trinitari Calzati del Convento della Crocetta in Torino per le elemosine delle messe celebrate in Torino il 3, 11, 5 luglio 1741 per la morte della regina Teresa Elisabetta di Lorena. 1741 luglio 13
s. n. Quietanza rilasciata da Francesco Maria Valle a fratel Tommaso da Carmagnola guardiano del Convento della Madonna degli Angeli in Torino di lire 65 per la celebrazione di 130 messe per la morte della regina Teresa Elisabetta di Lorena, ricevute in nome dell'arcivescovo di Torino Francesco Gattinara. 1741 luglio 8
s. n. Quietanza rilasciata dagli eredi Gianoli per 50 lire ricevute in nome dell'arcivescovo di Torino Francesco Gattinara per la celebrazione di 100 messe in suffragio della regina Elisabetta Teresa di Lorena celebrate dai frati cappuccini del Monte di Torino. 1741 luglio 7
s. n. Quietanza rilasciata da Fratel Silvestro da Demonte guardiano del convento dei padri Cappuccini della Madonna di Campagna per 16 lire ricevute in nome dell'arcivescovo di Torino Francesco Gattinara per 32 messe celebrate in suffragio della regina Elisabetta Teresa di Lorena. 1741 luglio 10
s. n. Quietanza rilasciata da Filippo Saccarelli prefetto dei chierici regolari ministri degli infermi detti "Della Buona Morte" per la celebrazione di 94 messe di suffragio della regina Elisabetta Teresa di Lorena. 1741 luglio 10
s. n. Breve di papa Gregorio XIII a Emanuele Filiberto duca di Savoia di condoglianze per la morte della moglie Margherita di Valois. 1574 settembre 30
s. n. Breve di papa Gregorio XIII al principe di Piemonte Carlo Emanuele di condoglianze per la morte della madre la duchesa Margherita di Valois. 1574 novembre 1
s. n. Breve di papa Gregorio XIII al Duca Carlo Emanuele I di Savoia di condoglianze per la morte del Duca Emanuele Filiberto suo padre. 1580 ottobre 29
s. n. Lettera di papa Clemente VIII al duca di Savoia Carlo Emanuele I di condoglianze per la morte di Caterina (Catalina Micaela) d'Asburgo. 1597 novembre 15
s. n. Breve di papa Clemente VIII a Carlo Emanuele I duca di Savoia di condoglianze per la morte della moglie Caterina (Catalina Micaela) d'Asburgo. 1597 dicembre 12
s. n. Breve di papa Clemente VIII a Carlo Emanuele I duca di Savoia di condoglianze per la morte della moglie Caterina (Catalina Micaela) d'Asburgo. 1597 novembre 15
s. n. Lettera del vescovo di Nizza Francesco Lambert al duca di Savoia Carlo Emanuele I di condoglianze per la morte della moglie Caterina (Catalina Micaela) d'Asburgo. 1574 ottobre 2
s. n. Lettera di Jean de Morvillier guardasigilli del re di Francia al duca di Savoia Emauele Filiberto di condoglianze per la morte della moglie Margherita di Valois. 1574 ottobre 5
s. n. Lettera di Roger marchese di Saint Lary de Bellegarde, maresciallo di Francia, al duca di Savoia Emauele Filiberto di condoglianze per la morte della moglie Margherita di Valois. 1574 ottobre 2
s. n. Lettera di Juan de Cumiga al duca di Savoia Emauele Filiberto di condoglianze per la morte della moglie Margherita di Valois. 1574 ottobre 1
s. n. Lettera di Giacomo Sacrati, vescovo di Carpentras al duca di Savoia Emauele Filiberto di condoglianze per la morte della moglie Margherita di Valois. 1574 ottobre 1
s. n. Lettera di Marcantonio Colonna al duca di Savoia Emauele Filiberto di condoglianze per la morte della moglie Margherita di Valois. 1574 ottobre 5
s. n. Lettera di Vincenzo Tron al duca di Savoia Emauele Filiberto di condoglianze per la morte della moglie Margherita di Valois e di felicitazioni per la guarigione del figlio Carlo Emanuele. 1574 dicembre 10
s. n. Lettera dell'antipapa Clemente VII (Roberto di Ginevra) al conte di Savoia Amedeo VII di condoglianze per lamorte del padre il conte Amedeo VI. 1383 aprile 26
s. n. Istruzioni di Amedeo? al conte Vernone per il viaggio a Parigi di detto conte per fare le condoglianze alla principessa di Carignano per la morte della cugina Luisa Cristina Savoia-Carignano, principessa di Baden Baden. 1689 novembre 10
s. n. Ordinanza del vescovo di Ventimiglia Carlo Maria Mascardi per le pregiere pubbliche da farsi nella diocesi in occasione della morte della principessa di Piemonte Luisa Cristina di Baviera. 1723 marzo 17
s. n. Fratel Bernardino Roberti dell'ordine dei Minimi di S. Francesco di Paola di Torino dichiara che le 80 messe ordinate dell'arcivescovo di Torino Francesco Gattinara, in occasione della morte di Vittorio Amedeo II re di Sardegna, sono state celebrate. 1732 novembre 2
s. n. Fratel Arcangelo Bernezzo, guardiano del convento di S. Tommaso in Torino, dichiara che le 250 messe ordinate dell'arcivescovo di Torino Francesco Gattinara, in occasione della morte di Vittorio Amedeo II re di Sardegna, sono state celebrate. 1732 novembre 3
s. n. Fratel Clemente d'Andorno, vicario del convento dei Padri Cappuccini del Monte di Torino dichiara che le 50 messe ordinate dell'arcivescovo di Torino Francesco Gattinara, in occasione della morte di Vittorio Amedeo II re di Sardegna, sono state celebrate. 1732 novembre 1
s. n. Fratel Domenico d'Andorno, guardiano del convento dei Padri Cappuccini della Madonna di Campagna in Torino dichiara che le 40 messe ordinate dell'arcivescovo di Torino Francesco Gattinara, in occasione della morte di Vittorio Amedeo II re di Sardegna, sono state celebrate. 1732 novembre 6
s. n. Breve di papa Clemente XII al re di Sardegna Carlo Emanuele III di condoglianze per la morte del padre Vittorio Amedeo II. 1732 novembre 15
s. n. Lettera di papa Clemente XIV a Vittorio Amedeo III re di Sardegna di condoglianze per la morte del padre Carlo Emanuele III. 1773 marzo 6
s. n. Breve di papa Pio Vi a Carlo Emanuele IV re di Sardegna di condoglianze per la morte del padre Vittorio Amedeo III. 1796 ottobre 29
s. n. Fede di morte della principessa Carolina Maria Luisa (Carlotta) di Savoia-Carignano, figlia di Luigi Vittorio principe di Carignano e di Cristina Enrichetta d'Assia Rheinfels Rottemborg, rilasciata dal Comune di Torino e registrata nell'archivio del Duomo di S. Giovanni Battista. 1803 gennaio 29
s. n. Lettera di Carlo Emanuele IV re di Sardegna al duca d'Aosta Vittorio Emanuele I con l'annuncio della morte del duca di Monferrato Giuseppe Maurizio. 1799 settembre 4
s. n. Certificato di morte di Maria Cristina di Borbone moglie del re di Sardegna Carlo Felice, fatta dal bibliotecario archivista del Senato Flechia e controfirmata da Giuseppe Fea, direttore dei Regi Archivi. 1851 agosto 18
s. n. Copia autenticata da Giuseppe Fea, direttore dei Regi Archivi, del verbale di ricognizione e deposizione nella bara del cadavere di Maria Cristina di Borbone, moglie di Carlo Felice re di Sardegna. 1851 agosto 18
s. n. Copia (in lingua francese) autenticata da Giuseppe Fea, direttore dei Regi Archivi, del verbale di ricognizione e deposizione nella bara del cadavere di Maria Cristina di Borbone, moglie di Carlo Felice re di Sardegna. 1851 agosto 18
s. n. Copia (in lingua francese) autenticata da Giuseppe Fea, direttore dei Regi Archivi, del certificato di morte del re di Sardegna Carlo Alberto. 1851 agosto 18
s. n. Copia (in lingua francese) autenticata da Giuseppe Fea, direttore dei Regi Archivi, del verbale dell'imbalsamazione ed esposizione del cadavere di Carlo Alberto re di Sardegna. 1851 agosto 18
s. n. Copia (in lingua francese) autenticata da Giuseppe Fea, direttore dei Regi Archivi, del verbale relativo alle esequie del re di Sardegna Carlo Alberto. 1851 agosto 18
s. n. Copia (in lingua francese) autenticata da Giuseppe Fea, direttore dei Regi Archivi, della cerimonia funebre che accompagn il trasporto del cadavere di Carlo Alberto re di Sardegna sul Monzambano. 1851 agosto 18
s. n. Copia autenticata da Giuseppe Fea, direttore dei Regi Archivi, dell'atto di ricognizione e ricevimento nel porto di Genova del cadavere del re di Sardegna Carlo Alberto. 1851 agosto 18
s. n. Copia autenticata da Giuseppe Fea, direttore dei Regi Archivi, del verbale di tumulazione del cadavere del re di Sardegna Carlo Alberto nella Basilica di Superga. 1851 agosto 18
s. n. Copie autenticate dal Senato del Regno di Sardegna del certificato di morte di Carlo Alberto Ferdinando Maria Eugenio duca del Chiablese e dell'attestato arcivescovile relativo. 1854 giugno 29
s. n. Certificato di morte del duca di Monferrato Oddone Eugenio Maria di Savoia, figlio del re d'Italia Vittorio Emanuele II e della fu regina Maria Adelaide di Lorena firmato dal conte Alessandro Pinelli senatore del Regno, presidente della corte d'appello in Genova, da Marcello Cerruti inviato straordinario e ministro plenipotenziario incaricato della funzione di segretario generale del MInistero degli Esteri, dall'abate Giuseppe Anzino elemosiniere onorario del Re e dal cavalier Giuseppe Trossi, segretario al Ministero degli Esteri, incaricato degli atti del notariato della Corona. 1866 gennaio 23
s. n. Lettera del vescovo della diocesi di Tempio-Ampurias Diego Capece al re di Sardegna Vittorio Emanuele II di accompagnamento alla risposta (in busta sigillata) alla comunicazione della morte del re Carlo Alberto suo padre. 1849 agosto 30
s. n. Sette lettere identiche del re di Sardegna Vittorio Emanuele II a vescovi non ancora indicati, con cui si comunica la morte del duca di Genova Ferdinando suo fratello e si invitano i fedeli alla preghiera. 1855 febbraio 11


Una selezione di supporti metodologici che possono risultare utili agli studiosi e ai ricercatori:
  • il glossario [G] di archivistica;
  • raccolte di fonti, dizionari, repertori, guide e percorsi, compilazioni lessicografiche, apparati biografici;
  • link ai più importanti sistemi informativi e portali tematici europei, italiani, locali.
sistema-archivistico-nazionale-san Il portale SAN è il punto di accesso unificato alle risorse archivistiche nazionali. Il suo Catalogo delle risorse archivistiche-CAT fornisce una mappa generale del patrimonio archivistico italiano.
Torna in cima