Materie ecclesiastiche

Home

Materie ecclesiastiche - Carte


Il progetto   Le carte  

Abbazie -> Abbazia di Santa Maria Nuova di Asti
Mazzo 8. Inv.
Fascicolo 1 Atti dei reverendi Canonici di Santa Maria Nuova d'Asti contro Secondino de Stefani per l'affitto della cascina di Ringhisio -
Fascicolo 2 Atti dei reverendi Canonici Regolari di Santa Maria Nuova d'Asti contro Secondino Del Rosso di Govone per l'enfiteusi su cinque giornate di terra in territorio di Priocca, detto "Val Prette", in ragione di due scudi e mezzo l'anno, che non sono pagati -
Fascicolo 3 Atti dei reverendi Canonici Regolari di Santa Maria Nuova d'Asti contro Gerolamo Malabayla d'Asti per un debito di fiorini cinquantaquattro e grossi due dovuti al convento -
Fascicolo 4 Atti dei reverendi Canonici Regolari di Santa Maria Nuova d'Asti contro il signor Annibale Damiani di Priocca per ricuperare le terre che aveva Secondino de Rosso di Govone in enfiteusi -
Fascicolo 5 Atti dei reverendi Canonici Regolari di S. Maria Nuova d'Asti contro il signor raffaele Solaro per un'enfiteusi su una masseria di duecento giornate al fitto annuo i venti ducati, non pagati -
Fascicolo 6 Atti dei reverendi Canonici Regolari Santa Maria Nuova d'Asti contro Catalina Razina vedova di Cristoforo Falletto per un'enfiteusi sopra una casa sita nel Borgo di Santa Maria Nuova in Asti -
Fascicolo 7 Atti del nobile Giovan Domenico Carlevario di Montafia procuratore della Santa Sede Apostolica contro Giacomo Rua di Bagnasco per un pezzo di terra ed un bosco siti in territorio di Caprile in luogo detto Valle di Caprile -
Fascicolo 8 Atti dei reverendi Canonici Regolari di S. Maria Nuova d'Asti contro contro Giacomo Gay di Revigliasco che fa pascolare abusivamente il suo bestiame nel prato chiamato "Le Bozolette" in territorio di Revigliasco, di proprietÓ del convento -
Fascicolo 9 Atti dei reverendi Canonici Regolari di S. Maria Nuova d'Asti e della Santa Sede Apostolica contro Giacomo Rua di Bagnasco per i beni di Caprile -
Fascicolo 10 Questione per l'ereditÓ lasciata dal conte Luigi di Pollenzo al figlio Giovan Antonio ed indebitamente goduta per intero dalla madre Contessa Lavinia Romagnana di Pollenzo -
Fascicolo 11 Atti dei reverendi Canonici Regolari di Santa Maria Nuova d'Asti contro Giovan Battista figlio ed erede di Secondo Piatino per fitto di tre giornate di terreno in territorio di Revigliasco detto "Il Pilone" in ragione di dieci crosoni d'argento ogni anno, -
Fascicolo 12 Atti dei reverendi Canonici Regolari di Santa Maria Nuova d'Asti contro i figli del signor Raffaele Cacherano per un terreno cedutogli con pagamento dilazionato in trent'anni a quarantun scudi ogni anno il giorno di San Martino e mai pagati -