Dati in caricamento. Attendere...

SEZIONE CORTE Piazza Castello, 209 | SEZIONI RIUNITE Via Piave, 21|as-to@beniculturali.it

Produttori di archivi

//Produttori di archivi
  

Tutti i Soggetti Produttori   |   Seleziona per:     Enti    Famiglie    Persone   

Soggetto produttore
Nome
Agnes des Geneys
Titoli
-
Area geografica
Delfinato, Valle di Susa, Piemonte
Note storiche
La famiglia Agnes des Geneys, estinta, era originaria del Delfinato, con memorie documentate sin dal XIV secolo, e si trasfer nel Settecento nell'alta Val Susa, ricoprendo cariche nell'amministrazione comunale di Bardonecchia. Giorgio, avvocato e luogotenente del prefetto di Susa, fu creato nel 1757 barone di Fenile. Il figlio Giovanni ebbe il titolo baronale su Mattie (1773) e comitale su Pinasca (1774). Si ricordano i fratelli ministri di Stato Matteo (1763-1831), tenente generale, e Giorgio (1761-1839), ammiraglio e creatore della marina sarda. L'alleanza matrimoniale coi Martin risale Cristina des Geneys, che nella seconda met del XVIII secolo spos Ferdinando d'Orfengo.
Note generali
A. MANNO, Il patriziato subalpino, II, Firenze 1906, pp. 11-12; Dizionario Biografico degli Italiani, I, Roma 1960, pp. 433-435.
Estremi cronologici
secc. XIV - XIX


Elementi associati
Sezione Corte -> Archivi di famiglie e persone -> Agnes des Geneys e Martin d'Orfengo (Famiglie)


Toggle Sliding Bar Area
Una selezione di supporti metodologici che possono risultare utili agli studiosi e ai ricercatori:
  • il glossario [G] di archivistica;
  • raccolte di fonti, dizionari, repertori, guide e percorsi, compilazioni lessicografiche, apparati biografici;
  • link ai più importanti sistemi informativi e portali tematici europei, italiani, locali.
Puoi segnalarci nuovi strumenti utilizzando il modulo alla pagina FEEDBACK.
sistema-archivistico-nazionale-san Il portale SAN è il punto di accesso unificato alle risorse archivistiche nazionali. Il suo Catalogo delle risorse archivistiche-CAT fornisce una mappa generale del patrimonio archivistico italiano.

Si avvisano i signori studiosi che il seguente orario sarà in vigore fino a venerdì 30 ottobre p.v.

Sezione Corte: martedì e venerdì ore 9-13 e 14-18;
Sezioni Riunite: lunedì e giovedì ore 9-13 e 14-18, mercoledì ore 9-14.
Sabato chiuso.

Per le modalità di accesso e tutti gli aggiornamenti cliccare qui.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie.Per saperne di più o negare il tuo consenso, consulta la cookie policy. Cliccando su "OK" acconsenti all'uso dei cookie. OK