Dati in caricamento. Attendere...

Produttori di archivi

//Produttori di archivi
  

Tutti i Soggetti Produttori   |   Seleziona per:     Enti    Famiglie    Persone   

Soggetto produttore
Nome
Ferrero Ponsiglione di Borgo d'Ale
Titoli
-
Area geografica
Cherasco; Piemonte
Note storiche
Antica famiglia cheraschese gi attiva nell'amministrazione comunale nel XIII secolo; nel 1568 Giovanni Tommaso spos Lucrezia, erede dei Ponsiglione. Costoro appartenevano al patriziato urbano di Moncalieri, si erano trasferiti nel XVI sec. a Cherasco con Michele, ed erano stati creati conti palatini da Carlo V nel 1524. Da Giovanni Tommaso Ferrero e Lucrezia Ponsiglione nacque il protonotaro e referendario apostolico Giovanni Secondo, auditore generale e consigliere del cardinal Maurizio. Il pronipote Gaspare fu infeudato di Borgo d'Ale nel 1722 con titolo comitale. Il conte Vincenzo Amedeo (1764-1803) fu intendente di Saluzzo, intendente generale d'armata e commissario per Carlo Emanuele IV presso l'armata austriaca, autore di opere di carattere storico; il conte Felice fu consigliere e sindaco di Cherasco e Mondov nella prima met dell'Ottocento; l'ultimo della famiglia fu Amedeo, capo archivista presso l'Archivio di Stato di Torino.
Note generali
V. SPRETI e collaboratori, Enciclopedia storico-nobiliare italiana, III, Milano 1930, p. 156
Estremi cronologici
sec. XIII - 1930


Elementi associati
Sezione Corte -> Archivi di famiglie e persone -> Ferrero Ponsiglione (Famiglia)


Una selezione di supporti metodologici che possono risultare utili agli studiosi e ai ricercatori:
  • il glossario [G] di archivistica;
  • raccolte di fonti, dizionari, repertori, guide e percorsi, compilazioni lessicografiche, apparati biografici;
  • link ai più importanti sistemi informativi e portali tematici europei, italiani, locali.
sistema-archivistico-nazionale-san Il portale SAN è il punto di accesso unificato alle risorse archivistiche nazionali. Il suo Catalogo delle risorse archivistiche-CAT fornisce una mappa generale del patrimonio archivistico italiano.
Torna in cima