Dati in caricamento. Attendere...

Produttori di archivi

//Produttori di archivi
  

Tutti i Soggetti Produttori   |   Seleziona per:     Enti    Famiglie    Persone   

Soggetto produttore
Nome
Sauli d'Igliano
Titoli
-
Area geografica
Ceva; Torino
Note storiche
Originari di Genova, i Sauli si trasferirono nel sec. XVI a Ceva, ove acquistarono un mulino e beni feudali. Quirico Sauli Bergaglio compr dai Ceva parte di Igliano e ne venne investito nel 1563. Ultimo e pi illustre esponente della famiglia fu Ludovico Sauli (Ceva 1787 - Torino 1874), cui venne affidata nel 1821 la reggenza del Ministero degli Esteri. Egli fu inviato a Parigi, in Svizzera, a Costantinopoli. Nel 1832 fu nominato commissario generale dei confini, l'anno seguente primo ufficiale del Ministero per gli Affari di Sardegna e nel 1848 senatore del Regno. Membro della Deputazione Subalpina di Storia Patria, tra le sue opere si contano monografie sulle colonie genovesi sul Mar Nero e sulla condizione degli studi nel ducato sabaudo sino a Emanuele Filiberto.
Note generali
A. MANNO, Il patriziato subalpino, voll. dattiloscritti presso l'Archivio di Stato di Torino, ad vocem; V. SPRETI e collaboratori, Enciclopedia storico-nobiliare italiana, VI, Milano 1942, p. 158
Estremi cronologici
sec. XVI - 1874


Elementi associati
Sezione Corte -> Archivi di famiglie e persone -> Sauli d'Igliano (Famiglia)


Una selezione di supporti metodologici che possono risultare utili agli studiosi e ai ricercatori:
  • il glossario [G] di archivistica;
  • raccolte di fonti, dizionari, repertori, guide e percorsi, compilazioni lessicografiche, apparati biografici;
  • link ai più importanti sistemi informativi e portali tematici europei, italiani, locali.
sistema-archivistico-nazionale-san Il portale SAN è il punto di accesso unificato alle risorse archivistiche nazionali. Il suo Catalogo delle risorse archivistiche-CAT fornisce una mappa generale del patrimonio archivistico italiano.
Torna in cima