Dati in caricamento. Attendere...

Produttori di archivi

//Produttori di archivi
  

Tutti i Soggetti Produttori   |   Seleziona per:     Enti    Famiglie    Persone   

Soggetto produttore
Nome
Corte d'Appello di Torino
Sede
Torino
Area geografica
-
Note storiche
Istituita nel Regno di Sardegna nel 1855, erede degli antichi Senati sabaudi e del Magistrato d'appello, la Corte d'Appello venne poi allargata agli altri Stati preunitari in seguito all'Unit d'Italia. Nell'ordinamento giudiziario italiano le Corti d'Appello sono venticinque, con sede in ogni capluogo di distretto. Sono giudici di secondo grado in materia civile e penale e la loro funzione principale quella di conoscere degli appelli avverso le sentenze rese dai tribunali in materia civile e penale. L'organico delle Corti d'appello costituito da un magistrato di Cassazione, cui affidata la funzione di presidente, alcuni magistrati di Cassazione nella qualit di vicepresidenti delle varie sezioni e magistrati d'appello in veste di consiglieri. Presso ogni Corte d'appello costituita una Procura generale, con funzioni principalmente requirenti e di polizia giudiziaria, il cui organico formato da un procuratore generale, un avvocato generale ed alcuni sostituti procuratori generali.
Note generali
-
Estremi cronologici
1855


Elementi associati
Sezioni Riunite -> Corte d'appello di Torino


Una selezione di supporti metodologici che possono risultare utili agli studiosi e ai ricercatori:
  • il glossario [G] di archivistica;
  • raccolte di fonti, dizionari, repertori, guide e percorsi, compilazioni lessicografiche, apparati biografici;
  • link ai più importanti sistemi informativi e portali tematici europei, italiani, locali.
sistema-archivistico-nazionale-san Il portale SAN è il punto di accesso unificato alle risorse archivistiche nazionali. Il suo Catalogo delle risorse archivistiche-CAT fornisce una mappa generale del patrimonio archivistico italiano.
Torna in cima