Dati in caricamento. Attendere...

SEZIONE CORTE Piazza Castello, 209 | SEZIONI RIUNITE Via Piave, 21|as-to@beniculturali.it

Strumenti di ricerca

//Strumenti di ricerca
  

Sei in Strumenti di ricerca: Sezione Corte  | Paesi di nuovo acquisto. Provincia Lomellina [Inventario n. 48] | Lomellina | Mazzo 3
Informazioni di Dettaglio [ apri / chiudi ]
Unit di conservazione associate
Denominazione
Mazzo 3
Descrizione
Mazzo
Estremi
(1470, marzo 20 - XVIII secolo)
Numero
-
Testo
Cairo; Campalestro; Campo Maggiore
Classificazione
-


Denominazione
Mazzo 3
Descrizione
Mazzo
Estremi
(1470, marzo 20 - XVIII secolo)
Numero
-
Testo
Cairo; Campalestro; Campo Maggiore
Classificazione
-


Sede Ordina per n. inventario
    Fascicolo 1. Cairo
Investitura concessa dal Duca Galeazzo Maria Sforza di Milano, favore di Gioanni Agostino, Gio. Pietro, e Turbetto fratelli Isimbaldi, del Luogo del Cairo Lumellina, per essi, e Loro discendenti maschi, relativam.te alle precedenti delli 20 Marzo 1470
  1
    Fascicolo 2. Cairo
Investitura concessa dal Duca Gioanni Galeazzo Maria Sforza di Milano, favore di Andrea, Gio. Francesco, Gabriele, Alessandro, e Marc'Antonio f Manfredino Beccaria di tre quarte parti della terra, o sia Pieve del Cairo, Giurisdizione, beni, e redditi dal med.mo dipendenti per esso, e loro discendenti maschi, relativamente alle precedenti delli 23 febbrajo 1485
  2
    Fascicolo 3. Cairo
Investitura concessa dal Duca Gioanni Galeazzo Maria Sforza di Milano favore di Turberto, Giacomo, e Lorenzo f Gio. Pietro Zio, e Nipoti Isimbaldi, del feudo, del Cairo nella Lumellina, per essi e Loro discendenti maschi, relativamente alle preced.ti delli 2 Gennaro 1487
  3
    Fascicolo 4. Cairo
Giuramento di fedelt prestata al Governatore di Milano per il Re di Spagna da Lorenzo Isimbaldi per il Feudo della Pieve del Cairo per esso acquistato dalla Regia Camera delli 29 Maggio 1597
  4
    Fascicolo 5. Cairo
Investitura concessa dal Governo di Milano per Filippo IV. Re di Spagna, favore del Marchese Lorenzo Isimbaldi per i Feudi del Cairo, Pieve del Cairo, e Gallia Lumellina, Giurisdizione, redditi, e dipendenze de' medesimi, relativamente alle precedenti delli 9 Novembre 1640
  5
    Fascicolo 6. Cairo
Fede del Giuramento di fedelt prestato dal Questore Marchese D. Pietro Isimbaldi, a carlo 2 Re di Spagna, e Duca di Milano, per i feudi del Cairo, Pieve del Cairo e Gallia nella Lumellina delli 30 decembre 1666
  6
    Fascicolo 7. Cairo
Consegna del Capitano Giorgio Gattinara dell'Osteria sotto il segno della Campana, e della 3 parte de' Dazj del pane, vino, e Carni del Luogo della Pieve del Cairo delli 20 febbrajo. Altra de' P.P Barnabiti de' sudetti Daciti, di quello dell'Imbottato, e dell'Osteria sotto L'Insegna del Falcone di detto Luogo del Primo Marzo. Con quella della Communit, e de' rispettivi fittav.li di detti Daciti, ed Osteria delli 2 Marzo 1679
  7
    Fascicolo 8. Cairo
Atti seguiti nanti il Magistrato Straordinario di Milano nella causa della Communit della Pieve del Cairo, contro Li P.P. Barnabiti di Milano, per varie strade prettese da questi usurpate nel Territorio di detto Luogo, in pregiudizio della Communit sudetta 1684. Colla Sentenza delli 27 Luglio 1685, per cui si mandato levare la Strada, che va ai Boschi, e per essa doversi reintegrare li Sudetti Padri, ed accomodarsene un altra al minor danno de' fondi aggiacenti, a spese communi del 1685
  8
    Fascicolo 9. Cairo
Fede del Giuramento di fdelt prestato dal Marchese D. Pietro Isimbaldi a Filippo V. Re di Spagna, come Duca di Milano per i Feudi del Cairo, Pieve del Cairo, e Gallia nella Lumellina delli 7 ottobre 1701
  9
    Fascicolo 10. Cairo
Rescritto Camerale, per cui si dichiara spettare al March.se D. Pietro Isimbaldi il Dritto della Caccia, colla ragione di proibirla ne' Feudi di Cairo, e Pieve del Cairo; Dichiarando pure spettare a detti Feudi, e per essi al d.o Marchese il dritto della Pesca, colla ragione di proibirla 23 Giugno 1769
  10
    Fascicolo 1. Campalestro
Giuramento di Fedelt prestato da Gerolamo, e Pietro Maria f Albrico Maletti al Duca Galeazzo Maria, ed alla Duchessa Bona di lui Consorte, ed a Gioanni Galeazzo Maria di loro Primogenito, per il feudo di Campalestro: Con Confirmazione de' Privilegj, ed Immunit, de' quali godevano per detto feudo delli 20 Marzo 1470
  11
    Fascicolo 1. Campo Maggiore
Sommario del contenuto nell'Istromento di Vendita fatta dal Magistrato Straordinario al Dottor Alessandro Olevano in Feudo del Luogo della Torre de' Torti, altre volte detta de' Solimbeni Lumellina, ovvero Sicomario Principato di Pavia, per il prezzo di L. 1120 rogato dal Nodaro Camerale Montano delli 27 Agosto 1647
  12
    Fascicolo 2. Campo Maggiore
Fede del Giuramento di fedelt prestato da D. Gerolamo Olevano al Re di Spagna, come Duca di Milano per i Feudi della Squadra di Sommo, cio della Cava, Taverna, Torre de' Torti, Franco, S. fedele, Spichia, Sabiono, e Casa bianca, de' quali fece acquisto da D. Giuseppe, e fratelli Eustachi col Regio assenso delli 19 Gennajo 1650
  13
    Fascicolo 3. Campo Maggiore
Sommario del contenuto nell'Istromento di Vendita fatta dal Magistrato Straordinario al Dottor Paulo Alessandro Olevano, del Dazio dell'Imbotato della Terra de' Torti Pavese, per il prezzo di L. 1377.10. Imperiali rogato dal Notaro Camerale Mercantolo delli 27 febb.ro 1652
  14
    Fascicolo 4. Campo Maggiore
Consegna de' Consoli della Terra di Torre de' Torti del Dazio dell'Imbottato proprio del Dottore Bartolomeo Ollevano feudatario di detto Luogo del 1679
  15
    Fascicolo 5. Campo Maggiore
Riparti fatti per la Communit di Campo Magg.re sotto Li Corpi Santi di Pavia, per pagare il debito Camerale della Colonica, e Diaria, o sii aggiunto Militare, ed altre spese, conteso esso Luogo di Campo Maggiore tra la Corona di Savoja, e lo Stato di Milano, prettendendo S.M., che detta Terra sii della Provincia Lumellina, e di Ministri Cesarei, che sii compresa nella Provincia di Pavia dal 1704 in 1722 Con altre scritture riguardanti lo stesso fatto
  16
    Fascicolo 6. Campo Maggiore
Viglietto del Conte di Borghe Sindici del Principato di Pavia, affinch non molestassero i Luoghi di S. Fedele, Travedo, e Torre de Torti per i Carichi dello Stato di Milano. Con una Lettera, e Copia d'altra dell'Intendente di Casale alla Communit di Torre de' Torti, acci le mandi qualche persona ad informarlo dell'occorso circa L'affare de' Signori Pavesi delli 2 Maggio 1707 e primo ottobre 1709
  17
    Fascicolo 7. Campo Maggiore
Memorie comprovanti le ragioni, e possesso della Real Casa di Savoja sovra le terre di S. Fedele, Travedo, Torre de' Torti, e Campo Maggiore apparten.ti alla Provincia Lumellina, e prettese da Ministri Cesarei, come comprese nella Provincia di Pavia s.
  18
    Fascicolo 8. Campo Maggiore
Fede del Signor Dottore Lango Sindico Generale della Lumellina, come le Terre di Torre de Torti, Travedo, e S. Fedele hanno sempre pagato con la Provincia Lumellina in Censo del Sale delli 20 Agosto 1711
  19
    Fascicolo 9. Campo Maggiore
Memorie concernenti le pendenze sovra le quatro Terre, cio Campo Maggiore, Torre de' Torti, Travedo, e S. Fedele, prettese da S.M., come contenute nella Lumellina, e controverse dallo Stato di Milano come dipendenti dal Pavese del 1723 ad 1728. Come un Tipo della Situazione di d.i quatro Luoghi
  20
    Fascicolo 10. Campo Maggiore
Sentenza di Galera perpetua proferta dal Senato di Piemonte, contro Gio. Battista Fachinetti inquisito d'Omicidio commesso nel Luogo di S. Fedele delli 7 febbrajo 1725
  21
    Fascicolo 11. Campo Maggiore
Relazione circa Lo Stato delle cose riguardanti le Terre di Torre de' Torti, Travedo, e S. Fedele, da che S.M. prese il possesso della Lomellina sin al tempo presente 1726
  22
    Fascicolo 12. Campo Maggiore
Informazioni prese d'ordine del Senato per un attentato di Giurisdizione fatto dal Commissaro del Sale della Citt di Pavia in una Cassina sittuata sovra le fini di Campo Maggiore, denominata la Cava nuova del 1730
  23
    Fascicolo 13. Campo Maggiore
Parere del Comgresso sovra la dipendenza delle Terre di Campo Maggiore, Torre de Torti, Travedo, e S. Fedele dalla Provincia della Lumellina del P.mo decembre 1734
  24
    Fascicolo 14. Campo Maggiore
Memoria circa le terre di S. Giacomo, la Cerada, Torre de' Torti, Travedo, S. Fedele, Bastia di Pancarana, e Mezzana di Rabbatone per il concorso alli Carichi
  25


Una selezione di supporti metodologici che possono risultare utili agli studiosi e ai ricercatori:
  • il glossario [G] di archivistica;
  • raccolte di fonti, dizionari, repertori, guide e percorsi, compilazioni lessicografiche, apparati biografici;
  • link ai più importanti sistemi informativi e portali tematici europei, italiani, locali.
sistema-archivistico-nazionale-san Il portale SAN è il punto di accesso unificato alle risorse archivistiche nazionali. Il suo Catalogo delle risorse archivistiche-CAT fornisce una mappa generale del patrimonio archivistico italiano.
Torna in cima