Dati in caricamento. Attendere...

SEZIONE CORTE Piazza Castello, 209 | SEZIONI RIUNITE Via Piave, 21|as-to@beniculturali.it

Raccolta di Documenti e Sigilli associati al fondo


Dettaglio Torna alla lista principale
Documento
Massimiliano I d'Asburgo re dei Romani concede a Filiberto duca di Savoia l'investitura su tutte le terre e giurisdizioni del ducato e gli conferma ogni privilegio e concessione accordate dai suoi predecessori
in Sezione Corte -> Materie politiche per rapporto all'estero -> Diplomi imperiali
Data cronica
10/3/1498
Data topica
-
Titolo fascicolo
-
Data topica moderna
Innsbruck
Annuncio
In quorum omnium fidem et testimonium presentes litteras conscribi nostrique regalis sigilli iussimus et fecimus appensione communiri
Nota
-
Tracce attacchi
-
Titolo fascicolo precedente
-
Mazzo
9
Numero fascicolo
2
Sigilli associati al documento
Tipo del recto
Sigillo di
Massimiliano I re dei Romani
Datazione
1498
Caratteristiche fisiche
cera rosso mm 60 il sigillo  
Modo di apposizione
cordone serico bianco, rosso e blu
Forma
rotondo
Tipologia diplomatico-giuridica
-
Tipologia diplomatico-giuridica
-
Legenda
Impronta illeggibile
Figura
Scudo all'aquila, timbrato dalla corona imperiale, accompagnato dagli scudi d'Ungheria, Borgogna antica, Tirolo, Brabante, Austria
Note
-
Tipo del verso/del controsigillo
Sigillo di
-
Datazione
-
Caratteristiche fisiche
cera -
Modo di apposizione
cordone serico bianco, rosso e blu
Forma
-
Tipologia diplomatico-giuridica
-
Legenda
-
Tipologia iconografica
-
Figura
-
Note
-
Immagini

Una selezione di supporti metodologici che possono risultare utili agli studiosi e ai ricercatori:
  • il glossario [G] di archivistica;
  • raccolte di fonti, dizionari, repertori, guide e percorsi, compilazioni lessicografiche, apparati biografici;
  • link ai più importanti sistemi informativi e portali tematici europei, italiani, locali.
sistema-archivistico-nazionale-san Il portale SAN è il punto di accesso unificato alle risorse archivistiche nazionali. Il suo Catalogo delle risorse archivistiche-CAT fornisce una mappa generale del patrimonio archivistico italiano.
Torna in cima