Message
Home > Educational > Franco Andrea Bonelli
There are no translations available.

Dettaglio del verbale della seduta della Classe di scienze fisiche in cui Bonelli è eletto socio dell'Accademia (27 maggio 1809)

Uno scienziato evoluzionista nell'età della Restaurazione

 

Il presente percorso didattico, pensato per gli studenti della scuola secondaria, ripercorre la vita di Franco Maria Bonelli, il quale, pur non avendo completato un corso di studi regolare, riuscì a farsi apprezzare fino a diventare docente universitario e socio di più accademie scientifiche.

Lettere, documenti, relazioni che permettono di conoscere gli strumenti e le risorse a disposizione di uno studente piemontese agli inizi dell’Ottocento per approfondire le proprie conoscenze in abito scientifico e di comprendere secondo quali modalità entrassero in contatto tra di loro i più importanti studiosi dell’epoca.

Il progetto è stato realizzato dalla Sezione di Torino dell’UCIIM, l’Associazione Professionale Cattolica di insegnanti, dirigenti e formatori, e dalla Sezione Didattica dell’Archivio di Stato di Torino.

Written by Redazione Web ASTO   
Thursday, 28 November 2013 09:26
Last Updated ( Monday, 20 January 2014 08:53 )
 

  

  

Gli obiettivi didattici

 

In particolare, la proposta di lavoro si propone i seguenti obiettivi:
- approfondire, attraverso la vicenda di un singolo individuo, il contesto storico e culturale dell'età napoleonica;
- favorire l’approfondimento di una storia individuale, le cui tappe più importanti si collocano tra il Settecento e l'Ottocento
- permettere agli studenti la lettura diretta di documenti, che consente di entrare in contatto con la mentalità dell’epoca e con il suo linguaggio;
- costruire negli studenti competenze adeguate a valutare costantemente il grado di attendibilità delle notizie a loro proposte;
- guidare gli studenti ad un efficace apprendimento on line.

  

La struttura del progetto

 

Il progetto è articolato in quattro sezioni:

- Autodidatta nel mondo accademico, una raccolta di lettere e appunti che illustrano i rapporti di Bonelli con il mondo culturale e scientifico italiano ed europeo e il suo metodo di studio 
- L'esperienza di Parigi, dedicata al momento più significativo del percorso formativo di Bonelli
- Una scelta difficile, in cui emerge il conflitto interiore del Bonelli nel suo duplice ruolo di zoologo evoluzionista per convinzione e di zoologo tradizionalista per convenienza nei suoi rapporti con il mondo accademico
- Un lascito importante, che testimonia il ruolo di Bonelli nell'evoluzione del pensiero scientifico 

 

Siete interessati a consultare i percorsi didattici?
Richiedete le credenziali all’indirizzo as-to@beniculturali.it

ACCEDI AL PERCORSO






Per consultare il Percorso è necessario inserire Username e Password dedicate.

CREDITS

Referente della Sezione Didattica: dott. Edoardo Garis
 

Coordinamento didattico e ideazione del progetto: prof.ssa Rosa Castellaro

Realizzazione del progettoprof.ssa Elisa Strumia

Presidente UCIIM sezione di Torino: prof. Arnaldo Gizzarelli
 

Created by Redazione ASTO
Creation date: Undefined
Last Updated (Undefined)