Message
Home > Projects > Digitalisation > Monferrato Protocols
There are no translations available.

Protocolli dei segretari del Monferrato 

Il progetto, in corso, è volto a digitalizzare i Protocolli dei segretari del Monferrato (Archivio di Stato di Torino, Corte, Paesi, Monferrato, Protocolli dei segretari del Monferrato) e indicizzare i nomi di luogo e di persona contenuti nelle migliaia di atti notarili che costituiscono  il fondo. Tale indicizzazione, che si configurerà attraverso un apposito database, costituirà un supporto irrinunciabile e prezioso per la fruizione degli atti stessi, soprattutto dopo che questi saranno stati digitalizzati e resi disponibili per una consultazione telematica. 

Ciò consentirà di fornire allo studioso uno strumento online rapido e preciso, agevolando in particolare modo chi ha difficoltà motorie.

Written by Redazione Web ASTO   
Monday, 06 December 2010 13:08
Last Updated ( Tuesday, 24 January 2012 11:26 )
 

Composti da 85 registri, in un arco temporale che va dal sec. XIV al sec. XVII, i Protocolli dei segretari marchionali e ducali di Monferrato comprendono in prevalenza investitureconsegne di beni feudali e di beni allodiali immunigiuramenti di comunità. La serie comprende altresì ordinanze e sentenze del senato di Casale per gli anni 1506-1527.

La quantità e la qualità della documentazione ivi contenuta sono straordinarie; si tratta perciò di una fonte insostituibile (eppure finora poco valorizzata) per la storia quattro, cinque e secentesca non soltanto del Monferrato marchionale (sotto i Paleologi) e ducale (sotto i Gonzaga), ma anche dell’Italia nord-occidentale, essendo fitta la trama di rapporti politico-diplomatici tessuta dai marchesi (e poi duchi) di Monferrato.

Gli 85 registri che compongono il fondo sono in generale in buone condizioni, quasi tutti corredati di relativa rubrica redatta dalla mano stessa del cancelliere marchionale o ducale che rogò gli atti o, a volte, da mano posteriore.


CREDITS

Responsabili progetto: dr. Peter John Mazzoglio e dr. Gianfranco Ribaldone (Centro Studi e Ricerche Storiche Onlus)

Con il contributo di

Fondazione CRT

 

Created by Redazione ASTO
Creation date: Undefined
Last Updated (Undefined)