Dati in caricamento. Attendere...

SEZIONE CORTE Piazza Castello, 209 | SEZIONI RIUNITE Via Piave, 21|as-to@beniculturali.it

Produttori di archivi

//Produttori di archivi
  

Tutti i Soggetti Produttori   |   Seleziona per:     Enti    Famiglie    Persone   

Soggetto produttore
Nome
Ferrero Fieschi di Masserano
Titoli
-
Area geografica
Biella; Masserano; Piemonte; Italia; Madrid; Parigi
Note storiche
I Ferrero, affermatisi nell'amministrazione del comune di Biella nella seconda met del sec. XV, accumularono importanti cariche, sia civili sia ecclesiastiche (con diversi vescovi e cardinali) tra Quattro e Cinquecento. Filiberto (1504-1559) fu adottato nel 1517 da Ludovico Fieschi e chiamato a succedergli nei feudi di Masserano e Crevacuore, che nel 1394 Bonifacio IX aveva smembrato dalla chiesa di Vercelli e concesso ad Antonio Fieschi conte di Lavagna. I due feudi furono eretti in marchesato nel 1547 a favore di Filiberto, e in principato nel 1598 a favore del nipote Francesco Filiberto. I discendenti assunsero ai massimi onori delle corti di Savoia e Spagna. Vittorio Filippo (Madrid 1713-Barcellona 1777) cedette al re di Sardegna nel 1767 il principato di Masserano. Col figlio Carlo Sebastiano termin il patronato sul Collegio Piemontese di Bologna fondato dal cardinale Bonifacio Ferrero nel 1541; il figlio Carlo Lodovico (+ Parigi 1833), ultimo del ramo, lasci erede il ramo dei Ferrero della Marmora.
Note generali
P. LITTA, Famiglie celebri italiane, Milano 1819-1883, dispensa Ferrero di Biella; V. SPRETI e collaboratori, Enciclopedia storico-nobiliare italiana, III, Milano 1930, p. 152
Estremi cronologici
(1450 - 1833)


Elementi associati
Sezione Corte -> Archivi di famiglie e persone -> Ferrero Fieschi di Masserano (Famiglia)


Toggle Sliding Bar Area
Una selezione di supporti metodologici che possono risultare utili agli studiosi e ai ricercatori:
  • il glossario [G] di archivistica;
  • raccolte di fonti, dizionari, repertori, guide e percorsi, compilazioni lessicografiche, apparati biografici;
  • link ai più importanti sistemi informativi e portali tematici europei, italiani, locali.
Puoi segnalarci nuovi strumenti utilizzando il modulo alla pagina FEEDBACK.
sistema-archivistico-nazionale-san Il portale SAN è il punto di accesso unificato alle risorse archivistiche nazionali. Il suo Catalogo delle risorse archivistiche-CAT fornisce una mappa generale del patrimonio archivistico italiano.

Si avvisano i signori studiosi che il seguente orario sarà in vigore fino a martedì 24 novembre p.v.

Sezione Corte: martedì e venerdì ore 9-13 e 14-18;
Sezioni Riunite: lunedì e giovedì ore 9-13 e 14-18, mercoledì ore 9-14.
Sabato chiuso.

Per le modalità di accesso e tutti gli aggiornamenti cliccare qui.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie.Per saperne di più o negare il tuo consenso, consulta la cookie policy. Cliccando su "OK" acconsenti all'uso dei cookie. OK