Dati in caricamento. Attendere...

SEZIONE CORTE Piazza Castello, 209 | SEZIONI RIUNITE Via Piave, 21|as-to@beniculturali.it

Archivi

  

Tutti gli archivi   |   Seleziona per:     Sedi:  Sezione Corte |  Sezioni Riunite     Complessi di Fondi     Temi     Parole chiave    
Parole chiave

Sei in ARCHIVI: Sezioni Riunite  | Archivi di famiglie e persone | Zanetti (Famiglia)
Informazioni di Dettaglio [ apri / chiudi ]


Intestazione
Zanetti (Famiglia)
Descrizione

Larchivio, di grande interesse perch reca traccia della vita di una importante famiglia della borghesia intellettuale piemontese tra Ottocento e Novecento, della consistenza complessiva di venti scatole ed articolato in due complessi.
Il primo testimonia lattivit dellavvocato Giuseppe quale professionista, uomo di studio e pubblico amministratore
Il secondo complesso documentario, contiene testimonianze della vita privata, militare, professionale e politica del figlio di Giuseppe, l'avvocato Piero Zanetti.


Completano il fondo oltre 800 tra volumi e riviste provenienti dalle biblioteche di Giuseppe e Piero Zanetti.
Altra documentazione relativa alla famiglia Zanetti conservato in sedi diverse dall'Archivio di Stato: materiale d'archivio di Giuseppe Zanetti reperibile presso l'archivio della Provincia di Torino; libri, opuscoli e periodici di Giuseppe e Piero sono conservati presso la biblioteca del CAI di Torino; la biblioteca di libri d'arte di Piero Zanetti si trova presso l'archivio Casorati; il materiale musicale conservato presso la Maison de la Musique di Rivoli e presso il conservatorio Giuseppe Verdi di Torino.
Estremi cronologici
(1863 - 1972)
Estensioni cronologiche
-
Consistenza
20 scatole
Qualifica
Fondo

Produttori di archivi associati


Storia archivistica
L'archivio e la biblioteca di Giuseppe e Piero Zanetti vennero donati da Paola Zanetti Casorati, figlia di Piero ed erede delle carte, che ne aveva curato un lungo e paziente lavoro di raccolta e riordino. Particolarmente problematico risultava l'archivio di Giuseppe Zanetti, che furono tolte, nel 1978, dai cassetti dello studio-biblioteca di Giuseppe Zanetti in cui giacevano dal 1946, anno della sua morte, per essere rovesciate senza alcuna attenzione in bauli e scatoloni finiti nella cantina della sua villa e qui rimasti sino a tempi recenti. Molto materiale andato perduto, molto risultato irrecuperabile a causa di a topi e umidit, mentre una parte della documentazione stata ceduta nel 2005 alla Biblioteca della Provincia di Torino.


Strumenti di ricerca associati


Aggregazioni associate al record corrente
  • Tipo di archivio
    • Archivi di famiglia o persona
    Temi
    • Storia di famiglia, Genealogia e Biografie
    Parole chiave
    • GiurisprudenzaAntifascismoCulturaAlpinismoPrima Guerra Mondiale


Visualizza tutte le unit archivistiche



Sottolivelli dell'elemento corrente
data da data a sede
    Zanetti Giuseppe
Sezioni Riunite -> Archivi di famiglie e persone -> Zanetti (Famiglia) -> Zanetti Giuseppe
  1863   1972 Riunite
    Zanetti Piero
Sezioni Riunite -> Archivi di famiglie e persone -> Zanetti (Famiglia) -> Zanetti Piero
  1908   1969 Riunite


Toggle Sliding Bar Area
Una selezione di supporti metodologici che possono risultare utili agli studiosi e ai ricercatori:
  • il glossario [G] di archivistica;
  • raccolte di fonti, dizionari, repertori, guide e percorsi, compilazioni lessicografiche, apparati biografici;
  • link ai più importanti sistemi informativi e portali tematici europei, italiani, locali.
Puoi segnalarci nuovi strumenti utilizzando il modulo alla pagina FEEDBACK.
sistema-archivistico-nazionale-san Il portale SAN è il punto di accesso unificato alle risorse archivistiche nazionali. Il suo Catalogo delle risorse archivistiche-CAT fornisce una mappa generale del patrimonio archivistico italiano.

Si avvisano i signori Studiosi che, secondo quanto previsto dal Dpcm del 3 novembre 2020 contenente le nuove misure per fronteggiare l’emergenza epidemiologica da Covid-19, a partire da venerdì 6 novembre 2020 e fino a nuove disposizioni le sale di studio dell’Archivio saranno chiuse al pubblico.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie.Per saperne di più o negare il tuo consenso, consulta la cookie policy. Cliccando su "OK" acconsenti all'uso dei cookie. OK