Dati in caricamento. Attendere...

SEZIONE CORTE Piazza Castello, 209 | SEZIONI RIUNITE Via Piave, 21|as-to@beniculturali.it

Strumenti di ricerca

//Strumenti di ricerca
  

Sei in Strumenti di ricerca: Sezione Corte  | Trattati diversi in Materie politiche per rapporto all'estero [Inventario n. 117] | Trattati diversi | Mazzo 13
Informazioni di Dettaglio [ apri / chiudi ]
Unit di conservazione associate
Denominazione
Mazzo 13
Descrizione
Mazzo
Estremi
(1696, ottobre 29 - 1703, novembre 8)
Numero
-
Testo
Mazzo 13
Classificazione
-


Denominazione
Mazzo 13
Descrizione
Mazzo
Estremi
(1696, ottobre 29 - 1703, novembre 8)
Numero
-
Testo
Mazzo 13
Classificazione
-


Sede Ordina per n. inventario
    Fascicolo 1
Ratificanza. 1.a dell'Imperatore Leoploldo del Trattato firmato in Vigevano li 7 8.bre per la sospensione d'Armi in Italia col cambiamento del secondo articolo, che riguardava la trattativa della pace da assumersi da S.A.R. 29 8.bre 1696
  1
    Fascicolo 2
Ratificanza. 2.da dell'Imp.re Leopoldo del Trattato firmato in Vigevano li 7 8.bre per la sospensione d'armi in Italia con l'ommissione del 2. articolo riguardante la trattaz.ne della pace da assumersi da S.A.R. 29 8.bre 1696
  2
    Fascicolo 3
Ratificanza. 3.a, ed ultima dell'Imp.re Leopoldo del Trattato firmato in Vigevano li 7 d.o mese per la sospensione d'armi in Italia coll'aggiunta del Secondo articolo per cui S.A.R. deve assumere la trattativa della pace. 29 8.bre 1696
  3
    Fascicolo 4
Ratificanza dell'Imp.re Leopoldo dell'articolo separato del Trattato firmato in Vigevano li 7 8.bre scorso per la sospensione d'armi in Italia disponente che estendendosi detta sospensione a tutta l'Italia non si darebbe alcuna molestia a Feudatarj Imperiali nel possesso de' loro feudi, restando per ferma la concessione fatta li 8 febraro 1690 a S.A.R. dall'Imperatore sud.o in ordine a d.ti feudi. 31 8.bre 1696
  4
    Fascicolo 5
Ratificanza p.ma del Re di Spagna Carlo II del Trattato firmato in Vigevano li 7 8.bre per la sospensione d'armi in Italia con l'omissione del 2.o articolo riguardante la trattazione della pace da assumersi da S.A.R. 8 9.bre 1696
  5
    Fascicolo 6
Ratificanza 2.da, ed ultima del Re Carlo II di Spagna del Trattato firmato in Vigevano li 7 8.bre per la sospensione d'armi in Italia. Colla modificazione dell'articolo 2 riguard.te la trattativa della pace da assumersi da S.A.R. 8 9.bre 1696
  6
    Fascicolo 7
Ratificanza del Re Carlo II di Spagna dell'articolo separato del Trattato di Spagna dell'articolo separato del Trattato di Vigevano delli 7 8.bre per la sospensione d'armi in Italia disponente, che estendendosi d.a sospensione a tutta l'Italia non si darebbe alcuna molestia a feudatarj Imperiali ne' loro Feudi restando per ferma la concessione fatta li 8 febrajo 1690 a S.A.R. dall'Imperatore in ordine a d.ti feudi. 27 9.bre 1696
  7
    Fascicolo 8
Ratificanza del Re di Francia del Trattato di Vigevano delli 7 8.bre tr l'Imperatore, il Re di Spagna, e S.A.R. per la sospensione d'Armi in Italia. Con l'aggiunta dell'articolo separato riguard.te li Feudatarj Imperiali. 22 8.bre 1696
  8
    Fascicolo 9
Dichiarazione del Marchese di Leganes Plenipotenz.o dell'Imperatore, che de' due Trattati firmati in Vigevano li 7 8.bre non deve aver effetto se non che quello che dispone doversi assumenre da S.A.R. la trattativa della pace. 9 8.bre 1696
  9
    Fascicolo 10
Dichiarazione fatta dal Maresciallo di Catinat e dal Conte di Tess Plenipotenziarj di francia di voler osservar il Trattato firmato in Vigevano li 7 8.bre per la sospensione d'armi in Italia, con promessa di rapportarne fr un mese la ratificanza del Re di francia. 10 8.bre 1696
  10
    Fascicolo 11
Pienpotere del Re di Francia Luiggi XIV a M.r de Phelipeaux per conchiuder un trattato con S.A.R. dipendentem.te dalle circostanze di que' tempi. 24 Febrajo 1701
  11
    Fascicolo 12
Trattato di Lega per la conservazione della pace in Italia conchiuso in Torino tr S.A.R., il Re di Francia, ed il Re di Spagna Filippo V. 6 aprile 1701
  12
    Fascicolo 13
Ratificanza del Re di Francia del Trattato di Lega conchiuso in Torino li 6 aprile 1701 con S.A.R. 14 Aprile 1701 Colla custodia del sigillo in argento, che il Comitato di Finanze si ritenuta li 27 Nevoso 1799
  13
    Fascicolo 14
Ratificanza del Re Filippo V di Spagna del Trattato di Lega conchiuso in Torino li 6 Aprile tr il Re di francia, e S.A.R. per la conservazione della tranquilit d'Italia. 7 Maggio 1701
  14
    Fascicolo 15
Plenipotenza dell'Imp.re Leopoldo al Conte d'Aversperg per conchiuder il trattato di Lega con S.A.R. 18 Maggio 1703 Con copia della lettera scritta dall'Imperatore a S.A.R. in occasione della missione del sud.to Conte
  15
    Fascicolo 16
Pienpotere della Regina Anna d'Inghilterra al Sig.r Hil per conchiuder con S.A.R. il Trattato di Lega contro la Francia. 26 Luglio 1703 Col sigillo in Cera senza sua Custodia in argento
  16
    Fascicolo 17
Trattato di lega stipulato in Torino tr il Conte d'Aversberg Ministro Plenipotenziario di S.M. C.ea l'Imperatore Leopoldo, e li Marchesi di Pri Ministro di Stato, e di S. Tomaso Ministro, e Primo Segretaro di Stato di S.A.R. il Duca Vittorio Amedeo per proseguire la guerra contro la francia, e suoi Alleati, per cui fr gli altri Capi si al Capo quinto. S.M. Ces.a avuto riguardo alla pubblica utilit, e necessit, attese anche le rinuncie de' quali infra de' suoi Crediti verso la Corona di Spagna per le doti, ed interessi dotali dell'Infanta Catterina d'Austria Duchessa di Savoja, rendendo la debita giustizia alle ragioni della Casa di Savoja, cede a detto Duca, e suoi Discendenti, e Successori il libero, e pieno dominio, e la totale propriet del Ducato di Monferrato Mantovano, con tutte le Citt, Piazze, Castelli, Terre, e Luoghi, Regalie e Redditi, e generalmente ogni ,e qualunque appartenenze, e dipendenze niuna affatto esclusa per goderne a perpetuit con intiera sovranit (...)
  17
    Fascicolo 18
Articoli segreti stipulati in Torino doppo il Trattato di lega firmato questo stesso giorno dalli Plenipotenziarj di S.M. Ces.a, e di S.A.R. cio per parte dell'Imperatore dal Conte d'Aversberg, e per parte di detta A.R. delli Marchesi di Pri Ministro di Stato, e di S. Tomaso suo Ministro, e Primo Segretaro di Stato, ne' quali hanno convenuto. Primo Che non ostante la rinoncia di cui al Cap. 15 di d.o Trattato alle ragioni dotali, ed interessi dell'Infanta Donna Catterina d'Austria Duchessa di Savoja, s'intenda detratta la somma di Scuti 200\\m constituiti in dote alla Principessa Maria Luisa Gabriela figlia di detta A.R., restando ferme le ippoteche de' quali nel Contratto del di lei matrimonio delli 23 luglio 1701. 2 Che si rimettesse alla disposizione di S.M. Cesarea la cessione del Vigevinasco, od un equivalente proporzionato nello Stato di Milano per l'indennisazione de' danni causati a d.a S.A.R. dalla precipitosa pubblicazione della trattativa del Trattato di lega. (...)
  18
    Fascicolo 19
Trattato di Lega contro la Francia firmato in Torino tra l'Imperatore, ed il Duca Vittorio Amedeo. 8 9.bre 1703
  19
    Fascicolo 20
Articoli segreti del Trattato di Lega conchiuso tr l'Imperatore, ed il Duca Vittorio Amedeo. 8 9.bre 1703
  20
    Fascicolo 21
Ratificanza dell'Imperatore Leopoldo del Trattato di Lega, ed articoli secreti d'esso stipulati in Torino con S.A.R. 8 9.bre 1703 Qual ratificanza non ha scritto stante la variazione fatta al trattato essendosene spedita un altra li 21 9.bre in due Atti separati per il Trattato, ed articoli secreti
  21


Una selezione di supporti metodologici che possono risultare utili agli studiosi e ai ricercatori:
  • il glossario [G] di archivistica;
  • raccolte di fonti, dizionari, repertori, guide e percorsi, compilazioni lessicografiche, apparati biografici;
  • link ai più importanti sistemi informativi e portali tematici europei, italiani, locali.
sistema-archivistico-nazionale-san Il portale SAN è il punto di accesso unificato alle risorse archivistiche nazionali. Il suo Catalogo delle risorse archivistiche-CAT fornisce una mappa generale del patrimonio archivistico italiano.
Torna in cima