Dati in caricamento. Attendere...

SEZIONE CORTE Piazza Castello, 209 | SEZIONI RIUNITE Via Piave, 21|as-to@beniculturali.it

Produttori di archivi

//Produttori di archivi
  

Tutti i Soggetti Produttori   |   Seleziona per:     Enti    Famiglie    Persone   

Soggetto produttore
Nome
Pozzo Vittorio
Titoli
Giornalista, allenatore di calcio, commissario tecnico della Nazionale italiana di calcio
Data nascita
18860302
Data morte
19681221
Luogo nascita
Torino
Luogo morte
Torino
Area geografica
Torino, Italia, Europa
Note storiche
Vittorio Pozzo nacque a Torino da Luigi e da Domenica Villa. La famiglia aveva origini biellesi. Frequentando il Liceo Cavour di Torino cominci ad interessarsi di sport e, in particolare, di football. Dopo alcuni anni trascorsi all'estero, a Zurigo fece parte della squadra riserve del Grassophers, mentre in Inghilterra pot approfondire le regole del calcio, tornato in patria entr come impiegato alla Pirelli. Nel 1911 ader al Torino F.C., divenendone giocatore-allenatore. Nello stesso anno divenne segretario della Federcalcio e nel 1912 accompagn la rappresentativa italiana alle Olimpiadi di Stoccolma. Pozzo partecip alla Grande Guerra con il grado di tenente degli alpini. Al termine del conflitto svolse l'attivit di opinionista su alcuni giornali, tra cui Il Calcio e La Stampa. Nel 1924 guid la Nazionale alle Olimpiadi di Parigi, dando le dimissioni dopo il modesto risultato ottenuto. Dopo la morte, nello stesso 1924, della moglie Caterina Recanzone, sposata nel 1911, da cui aveva avuto due figli, si trasfer a Milano per continuare a lavorare alla Pirelli. Nel 1929 il presidente della Federcalcio Leandro Arpinati nomin Pozzo Commissario unico della nazionale di calcio. Alla guida della Nazionale Pozzo, che nel frattempo nel 1932 si era risposato con Concetta Longo (che gli diede un altro figlio), giunse alla vittoria dei Campionati del Mondo di Calcio del 1934 in Italia e del 1938 in Francia, inframezzati dal successo alle Olimpiadi di Berlino 1936. Nel dopoguerra, Pozzo continu ad essere Commissario tecnico della Nazionale fino al 1948, quando una serie di pesanti sconfitte e l'insuccesso ai Giochi olimpici di Londra lo indussero alle dimissioni. Continu ad occuparsi di calcio per diversi giornali, tra cui La Stampa e Il Calcio Illustrato. Mor all'Ospedale Mauriziano di Torino il 21 dicembre 1968.
Note generali
Le note biografiche di Vittorio Pozzo sono tratte dalla scheda "Vittorio Pozzo" di Marco Impiglia sul "Dizionario Biografico degli Italiani" (http://www.treccani.it/enciclopedia/vittorio-pozzo_(Dizionario-Biografico)
Estremi cronologici
1886-1968


Elementi associati
Sezioni Riunite -> Pozzo Vittorio


Toggle Sliding Bar Area
Una selezione di supporti metodologici che possono risultare utili agli studiosi e ai ricercatori:
  • il glossario [G] di archivistica;
  • raccolte di fonti, dizionari, repertori, guide e percorsi, compilazioni lessicografiche, apparati biografici;
  • link ai più importanti sistemi informativi e portali tematici europei, italiani, locali.
Puoi segnalarci nuovi strumenti utilizzando il modulo alla pagina FEEDBACK.
sistema-archivistico-nazionale-san Il portale SAN è il punto di accesso unificato alle risorse archivistiche nazionali. Il suo Catalogo delle risorse archivistiche-CAT fornisce una mappa generale del patrimonio archivistico italiano.

Si avvisano i signori studiosi che il seguente orario sarà in vigore fino a venerdì 30 ottobre p.v.

Sezione Corte: martedì e venerdì ore 9-13 e 14-18;
Sezioni Riunite: lunedì e giovedì ore 9-13 e 14-18, mercoledì ore 9-14.
Sabato chiuso.

Per le modalità di accesso e tutti gli aggiornamenti cliccare qui.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie.Per saperne di più o negare il tuo consenso, consulta la cookie policy. Cliccando su "OK" acconsenti all'uso dei cookie. OK