Dati in caricamento. Attendere...

SEZIONE CORTE Piazza Castello, 209 | SEZIONI RIUNITE Via Piave, 21|as-to@beniculturali.it

Fonti libri ebraici


 

Regia Biblioteca Universitaria: fondo ebraico a stampa. Catalogo B. Peyron

Tipologia
Catalogo o elenco
Titolo
Regia Biblioteca Universitaria: fondo ebraico a stampa. Catalogo B. Peyron
Contenuto
B. Peyron, Catalogus librorum Hebraicorum digestus a Bernardino Peyrono annis MDCCCXLII-III. Manoscritto autografo di 153 cc. Il catalogo, in ordine alfabetico, indica: 1. Autore (talora anche in ebraico), 2. Titolo ebraico, di seguito traslitterato fra parentesi quadre, 3. Titolo latino, 4. Luogo di stampa, 5. Editore, 6. Eventuale curatore, 7. Anno di stampa come indicato sul frontespizio, 8. Anno di stampa era cristiana, 9. Formato, 10. Eventuali annotazioni su parti mancanti, 11. Eventuale appartenenza al fondo di Tommaso Valperga, 12. Bibliografia. Alla carta 127 inizia un Index Titulorum Hebraicorum
Nomi
Peyron, Bernardino
Lingua [nota possesso lingua]
-
Data cronica
1842-1843
Note alla Data cronica
-
Data topica
-
Libro in cui si trova la nota
-
Posizione [nota possesso posizione]
-
Note
Le segnature originariamente annotate da Peyron sono state corrette in inchiostro rosso con quelle successive
Nota in originale
-
Fonte della nota di possesso
-
Segnatura-collocazione
Mss. R.I.7
Istituto di conservazione
Biblioteca Nazionale Universitaria di Torino
keywords
Acquisizione e possesso da parte della Biblioteca



Una selezione di supporti metodologici che possono risultare utili agli studiosi e ai ricercatori:
  • il glossario [G] di archivistica;
  • raccolte di fonti, dizionari, repertori, guide e percorsi, compilazioni lessicografiche, apparati biografici;
  • link ai più importanti sistemi informativi e portali tematici europei, italiani, locali.
sistema-archivistico-nazionale-san Il portale SAN è il punto di accesso unificato alle risorse archivistiche nazionali. Il suo Catalogo delle risorse archivistiche-CAT fornisce una mappa generale del patrimonio archivistico italiano.
Torna in cima